Il Settore si occupa della messa a punto di nuove tecniche di controllo degli artropodi ematofagi e dell'applicazione su vasta scala territoriale delle più avanzate tecnologie di lotta biologica ed integrata a basso impatto ambientale per il contenimento delle popolazioni di zanzare.

Il C.A.A. è da anni membro delle più importanti società scientifiche del settore: Entomological Society of America - Society of Vector Ecology - American Mosquito Control Association - Società Italiana di Parassitologia - Centro Studi di Biologia Ambientale.

 

 

Zanzare Indigene

  • Mappatura standardizzata dei focolai larvali e successiva archiviazione/visualizzazione dei dati mediante Desktop GIS (ARCVIEW, ARCGIS, QGIS) e Web-Gis (MapServer, QGIS server).
  • Organizzazione di progetti di lotta biologica integrata basati primariamente su sistemi di gestione territoriale, sull'utilizzo di larvicidi selettivi a basso impatto ambientale (Bacillus thuringiensis israelensis) e di predatori (Gambusia holbrooki).
  • Direzione tecnica e supporto tecnico-scientifico nella realizzazione di interventi coordinati di lotta alle zanzare su ampi territori, in collaborazione con enti pubblici e aziende di servizio.
  • Assistenza tecnica e controllo degli interventi larvicidi su particolari focolai larvali quali risaie, vasche di zuccherifici, bacini di lagunaggio, aziende faunistico venatorie.
  • Consulenza agli enti pubblici nella fase di definizione dei capitolati e bandi di gara per l'affidamento del servizio di disinfestazione e l'acquisto prodotti.
  • Assistenza, coordinamento e controllo delle ditte cui sono affidati gli interventi di disinfestazione. Verifica dei risultati mediante sistemi standardizzati di monitoraggio degli adulti e analisi costi/benefici dei progetti di lotta.
  • Sperimentazione in laboratorio e in campo di nuove tecniche e prodotti al fine di migliorare le strategie di lotta attualmente disponibili.
  • Gestione in continuo per fini sperimentali di allevamenti di zanzara in celle climatizzate senza l'utilizzo di animali di laboratorio.
 

Aedes albopictus (Zanzara Tigre)

  • Sviluppo e applicazione in campo di metodi di sorveglianza e contenimento specificamente rivolti alla eliminazione della "Zanzara Tigre".
  • Coordinamento scientifico delle reti di sorveglianza regionali attivate da Regione Emilia-Romagna.
  • Sperimentazione di nuove tecniche di controllo e monitoraggio della popolazione culicidica quali S.I.T. (Tecniche di Sterilizzazione Insetti) e analisi geostatistiche.
 

Altre specie di interesse sanitario (flebotomi, ceratopogonidi, zecche, blatte, mosche e chironomidi)

  • Supporto tecnico-scientifico ad AA.SS.LL. e Comuni nella lotta agli infestanti le abitazioni.
  • Attività di ricerca e sperimentazione nel settore della lotta biologica ed integrata contro le mosche negli allevamenti zootecnici.
  • Studi di distribuzione territoriale e valutazione dei rischi sanitari legati alla presenza di flebotomi, culicoidi e zecche.

 

 

 

Eventi
Area utenti
inserisci i dati di accesso all'area utenti.

Username
Password
Contatti
logo C.A.A.
C.A.A. "Giorgio Nicoli" S.r.l.
Via Argini Nord 3351
40014 Crevalcore (BO)
Email: caa@caa.it
P.E.C: caa.srl@pec.it
Tel: 051 6802211
Fax: 051 981908