lunedì 21 maggio 2018 | aalbieri | |

La tecnica del maschio sterile (SIT) è finalizzata a spezzare la catena riproduttiva delle zanzare con lo scopo di ridurne drasticamente le popolazioni. Si tratta di un metodo di lotta genetica selettivo senza alcun rischio per l’ambiente e per la salute pubblica. In pratica occorre allevare in grandi quantità la specie da combattere, separare i maschi dalle femmine, sterilizzare e rilasciare i maschi che accoppiandosi con le femmine selvatiche le renderanno sterili in modo definitivo. Questa metodologia può avere la finalità di eliminare radicalmente la specie nociva nelle situazioni dove essa è di recente introduzione e occupa territori limitati, oppure ridurre la presenza a livelli molto bassi nelle situazioni di presenza già molto estesa.

Il 17 maggio presso il parco Sarti di Crevalcore sono stati rilasciati a scopo dimostrativo 10.000 maschi sterilizzati di Zanzara Tigre. I lanci sono stati effettuati nell’ambito di un workshop internazionale condotto in collaborazione con l’agenzia internazionale per l’energia atomica di Vienna (IAEA) che ha visto la partecipazione di rappresentanti di 18 Paesi.

La sperimentazione proseguirà per tutta l’estate interessando le frazioni di Bolognina, Caselle e Guisa Pepoli.

 




Eventi
Area utenti
inserisci i dati di accesso all'area utenti.

Username
Password
Contatti
logo C.A.A.
C.A.A. "Giorgio Nicoli" S.r.l.
Via Argini Nord 3351
40014 Crevalcore (BO)
Email: caa@caa.it
P.E.C: caa.srl@pec.it
Tel: 051 6802211
Fax: 051 981908