Progetto Porta-a-Porta nel Comune di San Giovanni in Persiceto

CAA Centro Agricoltura Ambiente > News > Progetto Porta-a-Porta nel Comune di San Giovanni in Persiceto

Anche nel 2019, grazie all’iniziativa della Dott.ssa Bettina Maccagnani che si è fatta carico del coinvolgimento dei residenti, è stato avviato il porta-a-porta in una zona di San Giovanni in Persiceto (BO) con l’obiettivo di ridurre il numero di zanzare (Zanzara Tigre e zanzare autoctone) entro livelli tollerabili. La Dott.ssa Maccagnani è residente nell’area di progetto è ha proposto questa attività per poter vivere liberamente il proprio giardino.

Il programma di lotta prevede 6 turni di intervento, calendarizzati da maggio a ottobre, allo scopo di controllare i focolai permanenti, ricercare focolai occasionali, segnalare le situazioni di difficile gestione. Continueremo anche a monitorare i trattamenti nei parcheggi e nelle vie pubbliche, e presso la stazione ferroviaria.

Per il trattamento sarà utilizzato un prodotto che crea una pellicola sulla superficie dell’acqua nei tombini impedendo la respirazione delle larve e delle pupe.

Per abbassare la densità della zanzara comune, vettore del West Nile, saranno controllati settimanalmente  anche gli scoli non allacciati alle fognature, siti nelle immediate vicinanze della zona (vedi mappa), utilizzando un prodotto biologico (almeno 18 trattamenti da maggio a ottobre) e non trattati dall’amministrazione.